www.progettarepertutti.org nasce dalla volontà di creare un punto d’incontro dedicato alla community dei tecnici professionisti e a coloro che desiderano approfondire e rimanere aggiornati sul tema dell’accessibilità e del superamento delle barriere architettoniche.

Nell’ambito delle problematiche relative al tema delle cosiddette “barriere architettoniche” e della loro eliminazione, l’errata valutazione dei dati numerici e l’“insufficiente attenzione” ai bisogni e alle necessità delle “persone reali”, unito alla scarsa conoscenza dei significati di certi termini, spesso male interpretati da chi è chiamato a valutare, programmare, progettare e realizzare interventi in uno spazio urbano o su un oggetto edilizio costruito, nuovo o preesistente che sia,  ha ostacolato molto la risoluzione qualitativa delle situazioni.

L’accessibilità nell’ambito degli spazi urbani o del territorio diventa sempre più pressante da parte di tutti. In modo particolare da parte di quella ampia fascia di persone che per differenti situazioni fisiologiche o patologiche, ha poca autonomia per limitate energie disponibili o per svantaggi dovuti ad una ridotta capacità motoria o sensoriale ecc.).
Uno “sviluppo” corretto e utile del Paese quindi non può prescindere dal mettere in atto ogni tentativo di avvicinarsi ad una “mobilità sostenibile” da parte di chiunque.

Il sito web www.progettarepertutti.org da circa 15 anni vuole essere un ulteriore e positivo “strumento di lavoro e di scambio” per accrescere la possibilità di interazione tra tutti i soggetti interessati alla vasta area di studio dell’accessibilità e del comfort ambientale, al fine di un miglioramento generalizzato della qualità della vita dell’habitat umano. Mondi apparentemente distanti, interagendo in momenti di confronto, possono generare soluzioni innovative, nuove architetture, nuovi spazi per la partecipazione tra gli uomini.